Giovedì Letterario Ideelibere – “Il vecchio e il mare”

Giovedì 29 Novembre torna il nostro Giovedì Letterario con un appuntamento speciale interamente dedicato a “Il vecchio e il mare”, celebre capolavoro di Ernest Hemingway.

Per partecipare basta semplicemente leggere il libro!
Ne parleremo insieme durante l’iniziativa, ci confronteremo sulla storia e su tutto quello che questa lettura saprà trasmettervi, condividendo emozioni e interpretazioni.

📌Novità: come sempre ognuno potrà presentare il suo commento al romanzo nel modo che riterrà più opportuno, tuttavia stavolta vogliamo sfidarvi con una richiesta un po’ particolare: trovate e portate un’immagine, un video, una melodia, un oggetto, insomma qualsiasi cosa possa ben rappresentare il vostro punto di vista sul libro. Sarà un ulteriore intrigante spunto di riflessione!

Vi aspettiamo numerosi, buona lettura! 📖📚

#GiovedìLetterarioIdeelibere #Ricominciamodaqui💡

Share Button

Il dibattito del Lunedì

Dal regolamento di Dublino al caso #Aquarius, passando per la polemica con il Presidente francese Macron: cosa sta succedendo?

Negli ultimi giorni, a seguito di alcune drastiche scelte del governo italiano, il tema dei flussi migratori è tornato prepotentemente al centro del dibattito italiano ed europeo.
Ne parleremo approfonditamente lunedì sera, dati alla mano e confrontando idee diverse, facendo chiarezza nella solita palude di disinformazione e pregiudizio.
Vieni a dirci cosa ne pensi, TI ASPETTIAMO!

Appuntamento lunedì alle ore 19.30 nella nostra sede di Via Sportiglione, P.co S.Antonio, Afragola (Na).

*Durante la serata sarà servito un aperitivo*

Share Button

Aperitivo e Dibattito – #GiovedìCulturali

Il 5 ottobre tornano in grande stile i nostri #GiovedìCulturali, un’occasione per conoscere nuove persone, chiacchierare e discutere insieme dei più importanti temi di attualità.
Questa settimana, sorseggiando un #aperitivo nella nostra sede, parleremo del referendum catalano e delle elezioni tedesche, cercando di immaginare quale ruolo avrà in futuro l’Unione Europea.
Non importa se non siete informati sull’argomento, sarà una serata informale e piacevole, dove tutti avranno tranquillamente la possibilità di ascoltare, documentarsi ed esprimere liberamente la propria opinione!
VI ASPETTIAMO questo giovedì alle 19.00, non mancate 😉

Seguici su Movimento Culturale Ideelibere
Twitter: @Movimentoidee
movimento.ideelibere@gmail.com
Hashtag dell’evento: #GiovedìCulturali #Ideelibere

Share Button

Italia – “House of Cards”: con la sindrome di Underwood non si è credibili – EDITORIALE

(Editoriale pubblicato anche sull’edizione nazionale del Corriere Quotidiano)

Spesso è la “credibilità internazionale” ad essere invocata con vigore bipartisan per incoraggiare l’adozione di decisioni necessarie, eppure quanto visto in questi giorni in Parlamento se può rovina ancor più l’immagine già sbiadita che si ha all’estero del nostro Paese.
Italia politicamente poco autorevole non per i suoi iter istituzionali, come una tesi molto in voga pre/post referendum del 4 dicembre voleva e vuole far credere, ma per l’incapacità della sua classe dirigente di concepire ed elaborare programmi e proposte che sappiano andare oltre la strumentale lettura dell’immediato e di guardare al medio/lungo periodo prescindendo da valutazioni elettorali e richiami populisti.
Siamo dunque nel momento in cui il mero egoistico calcolo strategico prevale sull’interesse collettivo, in cui ogni forza politica è autoreferenzialmente disposta a sacrificare qualsiasi cosa pur di vincere – o NON far vincere – le elezioni, esattamente come farebbe il personaggio Frank Underwood interpretato da un magistrale Kevin Spacey nella celebre serie “House of Cards”.
Continua a leggere . . .

Share Button

#IdeelibereForEurope

Siamo felici di comunicare che abbiamo aderito – con convinzione ed entusiasmo – all’iniziativa internazionale #MarchForEurope2017 (qui l’evento) che si terrà nella città capitolina il 25 Marzo, in concomitanza del Consiglio Europeo straordinario riunito in occasione dei 60 anni del #TrattatoDiRoma.

Oggi l’#Europa è in pericolo: le spinte disgregatrici dei #populismi sono più che mai forti e l’incapacità dell’Unione di affrontare con decisione le tante#crisi che non solo il contesto internazionale pone, non fa che rievocare preoccupanti istinti nazionalistici. Eppure il 2017 è un anno chiave e abbiamo ancora la possibilità di fermare la lenta deriva che ad oggiindebolisce tanto le Istituzioni europee quanto gli Stati membri.
Per vincere le tante sfide che ci attendono – come singoli e come comunità – urge a nostro avviso rilanciare il processo d’integrazione, per costruire un’Europa più unita, democratica e vicina alle sue tante e diverse realtà. Occorre riprendere gli spunti che hanno portato al #TrattatoDiLisbona, rielaborali con coraggio e lungimiranza, perchè un futuro di #democrazia,#diritti,#pace e #stabilità è possibile solo restando insieme.

Noi come voi siamo #CittadiniEuropei, e sentiamo il dovere di dare forma e anima a un’identità che semplicemente rafforza, senza cambiare, ciò che già siamo. Per questa ragione il 25 Marzo parteciperemo a Roma ai tavoli di discussione sul #futuro dell’Unione, porteremo le nostre idee e il nostro contributo, e ci uniremo al corteo finale per ricordare ai capi di Stato e di Governo il pensiero della nostra generazione, quello che dovrebbero sempre tenere a mente guardando al “domani”.

VUOI UNIRTI A NOI?
Stiamo organizzando un bus, partenza da #Napoli e #Afragola.
Scrivici qui oppure a movimento.ideelibere@gmail.com
#Ricominciamodaqui #IdeelibereForEUROPE
Il nostro evento FB (clicca qui)

Per ulteriori info visita il sito ufficiale dell’iniziativa:
http://www.marchforeurope2017.eu/

Share Button

Cineforum Ideelibere – 2°Edizione

Vista la mancanza sul nostro territorio di spazi di aggregazione sociale e momenti di confronto, noi del Movimento Culturale Ideelibere abbiamo pensato – visto il successo dell’anno scorso – di rilanciare i nostri #GiovedìCulturali: un vero e proprio appuntamento mensile dedicato alla #Cultura tra #Film#arte e la possibilità di incontrare e conoscere nuove persone. 
Tante le novità: dalla cena sociale dopo il film ai giochi interattivi previsti prima e dopo la proiezione. Ce ne saranno altre di sorprese, ma preferiamo lasciarvele scoprire poco alla volta!
Anche quest’anno poi, ad ogni data a paritre dalle 19.00, sarà possibile visitare l’esposizione artistica nel foyer curata dal nostro amico Raffaele Assorto – Never More.
Che altro dire: vi invitiamo a liberarvi da ogni impegno o appuntamento, prendetevi un giovedì al mese per condividere una passione con nuovi amici, sarà piacevole e divertente, questo ve lo garantiamo!

I film in calendario sono:

“Race – Il Colore della vittoria”
Giovedì 24 NOVEMBRE 2016 ore 20.00

“The Judge”
Giovedì 22 DICEMBRE 2016 ore 20.00

“Il Labirinto del silenzio”
Giovedì 26 GENNAIO 2017 ore 20.00

“The Truman Show”
Giovedì 9 FEBBRAIO 2017 ore 20.00

“L’uomo che vide l’Infinito”
Giovedì 23 MARZO 2017 ore 20.00

“Gattaca – La porta dell’Universo”
Giovedì 6 APRILE 2017 ore 20.00

“Zootropolis”
Giovedì 11 MAGGIO 2017 ore 20.00

“Smetto quando voglio”
Giovedì 22 GIUGNO 2017 ore 20.00

Ogni film in rassegna sarà introdotto e seguito da un dibattito.

Le proiezioni avranno inizio alle ore 20.00

VI ASPETTIAMO al “#Teatro S.Anna” sito in via S.Anna, #Afragola (Na) 80021.

Per ogni informazione sulla disponibilità dei posti contattateci pure!

Hashtag dell’iniziativa: #CineIDEE #Ricominciamodaqui
Twitter: @Movimentoidee
www.movimentoideelibere.org
movimento.ideelibere@gmail.com
14958135_962323123895521_1305737267_o

Share Button

#CineIDEE, una rassegna culturale tra arte e cinema – Articolo del “Giornale di Casoria”

Di seguito, il testo dell’articolo:

I giovani del Movimento culturale “Ideelibere” ritornano con nuove proposte e attività interessanti per il territorio. 

Continua a leggere . . .

Share Button

Cineforum “IDEELIBERE” 2015-2016

Vista la mancanza sul nostro territorio di spazi di aggregazione sociale e momenti di confronto, noi del Movimento Culturale Ideelibere abbiamo pensato di organizzare un vero e proprio appuntamento mensile dedicato alla #Cultura, tra #Film#arte e la possibilità di incontrare e conoscere nuove persone. 
Da qui l’idea del #Cineforum “IDEELIBERE” 2015-2016, con una rassegna di altissimo livello che abbraccia tanti interessanti temi da approfondire#insieme.

I film in calendario sono:

“Blood Diamond” 
Giovedì 26 NOVEMBRE 2015 ore 20.30

“Quasi Amici – Intouchables” 
Giovedì 17 DICEMBRE 2015 ore 20.30

“Il Pescatore di sogni”
Giovedì 28 GENNAIO 2016 ore 20.30

“Coach Carter”
Giovedì 25 FEBBRAIO 2016 ore 20.30

“Vita di PI”
Giovedì 31 MARZO 2016 ore 20.30

“L’onda”
Giovedì 28 APRILE 2016 ore 20.30

“Inside Out”
Giovedì 26 MAGGIO 2016 ore 20.30

“Philadelphia”
Giovedì 23 GIUGNO 2016 ore 20.30

“The departed – IL BENE e IL MALE”
Giovedì 7 LUGLIO 2016 ore 20.30

Ogni film in rassegna sarà introdotto dalla dott.ssa Valeria Ferraro, che con spunti e riflessioni modererà poi il dibattito.

Ad ogni appuntamento sarà anche possibile, dalle 19.00 e fino alla fine della proiezione, visitare nel foyer del Teatro S.Anna, l’esposizione artistica curata da Raffaele Assorto – Never More.

Per concludere, al termine di ogni incontro, potrete unirvi a noi alla cena sociale per finire di parlare del film davanti a una pizza.
VI ASPETTIAMO da Novembre a Luglio al “#Teatro S.Anna” sito in via S.Anna, #Afragola (Na) 80021.

Con un contributo associativo di soli 10 € potrete avere l’abbonamento per TUTTA la rassegna. Per ogni informazione sulla disponibilità dei posti scriveteci su Movimento Culturale Ideelibere

Hashtag dell’iniziativa: #CineIDEE #Ricominciamodaqui
Twitter: @Movimentoidee
www.movimentoideelibere.org
movimento.ideelibere@gmail.com

Share Button

I diritti delle donne – Proiezione e dibattito

COMUNICATO STAMPA
In data 28/01/2014, il Movimento Culturale Ideelibere ha organizzato, presso il Teatro S.Anna di Afragola, un’iniziativa sui diritti delle donne.
L’evento è partito dalla proiezione di “North Country – Storia di Josey” : film drammatico ispirato al celebre caso giudiziario Jenson v. Eveleth Taconite Co, riguardante la storia di alcune lavoratrici che denunciarono con coraggio i continui abusi sessuali subiti in un ambiente di lavoro privo della benché minima tutela.
Al termine del film si è discusso della condizione della donna dall’ambito familiare a quello lavorativo, evidenziando come ancora oggi, complice una forte deriva culturale e un ipocrita opportunismo politico, si è lontani dal risolvere la questione.
I dati Istat da noi posti a supporto delle riflessioni fatte, delineano un quadro drammatico. Il nostro paese ha un tasso di occupazione femminile molto al di sotto della media europea (12 punti percentuali), con il Mezzogiorno addirittura distante 21 punti percentuali (dalla media ue).
La carenza e talvolta l’assenza di servizi pubblici adeguati (vedi questione asili nido) impedisce di fatto alle donne non solo l’accesso al mondo del lavoro, ma anche il proseguimento del percorso di studi.
Essere di fatto costrette a scegliere tra un attività retribuita, (e conseguente appagamento professionale), e la cura familiare, rende le dimensioni di un quadro inquietante. La percentuale di lavoratrici dipendenti che percepisce uno stipendio di due terzi più basso rispetto al valore mediano è superiore di ben 4 punti rispetto a quella dei lavoratori maschi, per non parlare dell’alta probabilità per le donne di svolgere un lavoro che richiede un livello di istruzione ben più basso di quello posseduto.
A fronte di un tema così delicato e attuale, non possiamo non rilevare come i tentativi di affrontarlo si sviluppino attorno a battaglie politiche populiste fondate sulla stessa mentalità discriminante alla base del problema (e i cui segni iniziano purtroppo a vedersi nel nostro impianto normativo).
L’iniziativa di cui sopra è solo la prima tappa di un percorso di discussione sui diritti delle donne che intendiamo portare avanti coinvolgendo anche altre realtà associative del territorio, e che confidiamo possa concludersi nella presentazione di proposte concrete agli organi competenti.

Share Button

I diritti degli ultimi – Laboratorio e dibattito

Un’occasione unica con un ospite internazionale: un laboratorio con l’obiettivo di sensibilizzare i cittadini su temi che spesso si preferisce ignorare, trincerandosi in un’ipocrita e finta tranquillità. 

Continua a leggere . . .

Share Button