“Cuma tra storia e mito aspettando il tramonto – #IdeelibereEXPLORE”

Il nostro viaggio tra le bellezze della Campania parte da Cuma, la prima colonia greca di tutto il Mediterraneo occidentale.
Un luogo magico, dove il mito si intreccia a grandiose testimonianze archeologiche. Qui si custodisce un frammento prezioso della storia e dell’identità del nostro territorio.
Accompagnati da guide esperte e abilitate, nell’attesa di poter ammirare la bellezza del tramonto da uno degli angoli più suggestivi dell’area flegrea, visiteremo il grande Parco Archeologico:
– l’acropoli, che racchiude il famoso “Antro della Sibilla” alle pendici della collina;
– la Torre Bizantina con il Belvedere;
– la Terrazza Inferiore, tradizionalmente denominata Tempio di Apollo, e la Terrazza Superiore sulla sommità del Monte di Cuma, denominata Tempio di Giove.
Un’esperienza unica tra storia antica e il racconto dei miti, davvero da non perdere!
⏰APPUNTAMENTO: domenica 4 luglio alle ore 16.45 nei pressi della biglietteria del Parco archeologico di Cuma.
Inizio visita: ore 17.00
Durata visita: circa 2 ore e 30 minuti.
💰TARIFFE:
– INTERO 12 €
– RIDOTTO 10 €
(Il ridotto è per cittadini dell’UE di età compresa tra i 18 e i 25 anni)
Il costo INCLUDE già il biglietto di ingresso e la visita guidata.
☎️A seguito delle disposizioni anti-Covid è OBBLIGATORIA LA PRENOTAZIONE.
I POSTI SONO LIMITATI!
Prenotarsi è semplicissimo, basta inviare un’email al nostro indirizzo movimento.ideelibere@gmail.com indicando nomi, numero di persone e un recapito telefonico. Sarete contattati a conferma dell’avvenuta prenotazione.
📌Per la visita si consiglia di indossare scarpe comode, cappellino e portare una bottiglia d’acqua.
NORMATIVA ANTI COVID
🔴OBBLIGATORIA MASCHERINA
🔴UTILIZZO GEL SANIFICANTE MANI
🔴 DISTANZA SUPERIORE AD 1 METRO
🔴GRUPPO A NUMERO CHIUSO
💡🌍 Il progetto #IdeelibereEXPLORE del Movimento Culturale Ideelibere parte dalle bellezze del nostro territorio con l’obiettivo di promuoverle e tutelarle. Organizziamo visite guidate, incontri di studio e approfondimento per conoscere a fondo l’inestimabile patrimonio culturale e naturalistico che custodiamo.
📌Come raggiungere il Parco archeologico di Cuma:
Da Napoli (autostrade):
Imboccare Tangenziale di Napoli verso Pozzuoli. Uscita n. 13 Cuma. Seguire la statale e svoltare al primo incrocio a sinistra. Proseguire dritto e proseguire passando sotto l’Arco Felice Vecchio. Al primo incrocio, girare a destra proseguire e svoltare alla prima traversa a sinistra. Parcheggio adiacente non custodito per autovetture e autobus.
da Roma a Napoli – via Domiziana:
Proseguire per Baia Domizia, Mondragone, Castel Volturno. Poi percorrere la strada a scorrimento veloce variante SS. n° 7 Quater che immette sulla Tangenziale di Napoli (Uscita Lago d’Averno), oppure percorrere la via Domiziana (SS. n° 7 Quater). Seguire indicazioni per Cuma.Proseguire dritto e proseguire passando sotto l’Arco Felice Vecchio. Al primo incrocio, girare a destra proseguire e svoltare alla prima traversa a sinistra.
Share Button

CE L’ABBIAMO FATTA: istituito ad Afragola il “Garante dei diritti delle persone con disabilità”

È stato istituito ad Afragola il “Garante dei diritti delle persone con disabilità” grazie al grande impegno del Movimento Culturale Ideelibere che in meno di un mese, dopo aver presentato un’articolata proposta alla Commissione Prefettizia, è riuscito a raggiungere un risultato storico per il territorio dell’area a nord di Napoli.
Continua a leggere . . .

Share Button

Afragola – Le nostre proposte alla Commissione Prefettizia

Nei giorni scorsi  una nostra delegazione ha incontrato la Commissione Prefettizia al momento alla guida del Comune di Afragola.
In un lungo e proficuo colloquio abbiamo proposto il nostro programma di interventi urgenti per la città.
Date uno sguardo! ⬇️

Continua a leggere . . .

Share Button

“I Ragazzi della Nickel” – #FreedomReaders

Vi aspettiamo sabato 24 aprile, alle ore 18.30, per un nuovo grande appuntamento con i nostri “#FreedomReaders – I lettori del portico”.
Il libro da leggere stavolta è “I Ragazzi della Nickel” di Colson Whitehead che – siamo sicuri – ci regalerà tante riflessioni da condividere in un interessante e vivace dibattito!
Il romanzo ha vinto anche il premio Pulitzer 2020 per la narrativa!
In osservanza delle disposizioni anti-contagio l’evento sarà organizzato in videoconferenza sulla piattaforma ZOOM (➡️https://zoom.us/j/94011997705… )
“Primi anni Sessanta, Florida. Il movimento per i diritti civili sta prendendo piede anche a Frenchtown, il quartiere afroamericano della capitale, ed Elwood Curtis, un ragazzino cresciuto dalla nonna, si forma sugli insegnamenti di Martin Luther King. Il suo grande sogno è frequentare il college e iniziare la sua nuova vita, ma proprio il primo giorno di scuola accetta un passaggio su un’auto rubata. Pur non c’entrando nulla con il furto, Elwood viene spedito alla Nickel Academy, una scuola-riformatorio per soli maschi la cui missione è trasformare il piccolo delinquente in “un uomo rispettabile e onesto”. Questo sulla carta. Perché nei fatti la Nickel Academy è un vero e proprio viaggio all’inferno.”
Non mancate, leggere rende liberi! 💡📚

Share Button

In viaggio con DANTE – #IdeelibereDantedì

Nel settecentesimo anniversario della morte di #DanteAlighieri, iniziamo con voi un viaggio alla scoperta del Sommo Poeta e della sua grandiosa produzione letteraria.
Si comincia sabato 27 marzo alle ore 16.00 in videochiamata su zoom!
L’incontro si svolgerà dando la possibilità ai partecipanti di presentare l’opera di #Dante che più li ha colpiti!
Che sia una terzina della ‘Divina Commedia’ o la ‘Vita Nova’ o ancora il ‘Convivio’ o il ‘De Monarchia’, l’importante è confrontare tra noi le ragioni che ci hanno spinto a scegliere un’opera in particolare. Così, parlando delle nostre preferenze e motivandole, inizieremo in modo semplice ed informale ad approfondire l’incredibile percorso di uno dei più grandi protagonisti della letteratura italiana e mondiale.

Questo appuntamento è la prima tappa di un lungo viaggio. Ci affiancheranno nel corso dell’anno studiosi e appassionati per aiutarci a scoprire i dettagli della produzione dantesca, patrimonio inestimabile e orgoglio del nostro Paese.
Seguiteci! 📚

#Ricominciamodaqui💡
#cultura #letteratura #arte

Share Button

Simulazione lavori del Parlamento italiano

Ogni giorno studiamo, lavoriamo e ci prepariamo con impegno e dedizione per diventare la migliore versione possibile della classe dirigente di domani.
Progetti come questo sono preziosi nel percorso di #formazione continua dei nostri #soci perché oltre a fornire #competenze tecniche specifiche consentono di approfondire temi delicati da differenti prospettive, aiutando a sviluppare una forte coscienza critica.
Domenica 7 marzo ci ritroveremo, dopo oltre un mese di preparazione tra #regolamenti parlamentari e programmi politici, per simulare una seduta dei lavori della Camera dei Deputati.
I partecipanti, divisi tra i #gruppi politici presenti in #Parlamento, discuteranno sulle #comunicazioni rese nel 2018 dall’allora #Presidente del Consiglio dei ministri in vista del Consiglio europeo del 28 e 29 giugno di quell’anno.
Sarà entusiasmante!

Attività riservata ai soci. 
Per partecipare e ricevere tutte le informazioni, iscriviti qui ➡️ http://www.movimentoideelibere.org/iscriviti/

Share Button

“1984” – #FreedomReaders

Vi aspettiamo martedì 29 dicembre, alle ore 18.30, per un nuovo grande appuntamento con i nostri “#FreedomReaders – I lettori del portico”.
Il libro da leggere stavolta è “1984”, celebre romanzo di George Orwell che – siamo sicuri – ci regalerà tante riflessioni da condividere in un interessante e vivace dibattito!
In osservanza delle disposizioni anti-contagio l’evento sarà organizzato in videoconferenza sulla piattaforma ZOOM (➡️https://us05web.zoom.us/j/87891230827… )

“L’azione si svolge in un futuro prossimo del mondo (l’anno 1984) in cui il potere si concentra in tre immensi superstati: Oceania, Eurasia ed Estasia. Al vertice del potere politico in Oceania c’è il Grande Fratello, onnisciente e infallibile, che nessuno ha visto di persona ma di cui ovunque sono visibili grandi manifesti. Il Ministero della Verità, nel quale lavora il personaggio principale, Smith, ha il compito di censurare libri e giornali non in linea con la politica ufficiale, di alterare la storia e di ridurre le possibilità espressive della lingua. Per quanto sia tenuto sotto controllo da telecamere, Smith comincia a condurre un’esistenza “sovversiva”. Scritto nel 1949, il libro è considerato una delle più lucide rappresentazioni del totalitarismo.”

Non mancate, leggere rende liberi! 💡📚

Share Button

Ricominciamo da . . . 8!

8 anni!
Eh si, cari amici, è passato davvero tanto tempo da quando abbiamo fondato la nostra associazione e desideriamo festeggiare con voi questi anni di impegno, amicizie, incontri, iniziative, battaglie e traguardi raggiunti.
VI ASPETTIAMO lunedì alle 21.00 su zoom (➡️  https://zoom.us/j/2199153357?pwd=Sk9hbVBNSVVCMElXRGxmNEtOVTFkZz09 ) per un brindisi in videochiamata! 🥂
Per presentarvi i nostri prossimi progetti, condividere i ricordi più belli e ricominciare insieme da qui: dalle prime otto tappe di un viaggio appena cominciato! 🚀
Non mancate!💡

Hashtag dell’evento: #Ricominciamoda8

Share Button

Recupero, tutela e valorizzazione del patrimonio archeologico di Afragola – COMUNICATO

«Il materiale emerso è di tale valore che la scoperta è in grado di stravolgere le certezze che ci hanno accompagnato sino ad oggi. Qui, per la prima volta sulla terraferma e in una zona dell’entroterra si ritrova grande quantità di ceramica di importazione e di imitazione dal Mediterraneo orientale: ciò potrebbe far pensare a contatti diretti, se non a un vero e proprio ”teikos” (villaggio), con i mercanti che venivano dall’Oriente sullo scorcio del II millennio a.C.
Per comprendere l’eccezionalità del ritrovamento basta solo pensare che la scoperta, una volta confermata da ulteriori indagini, farà riscrivere la protostoria dell’intera regione mediterranea».

Continua a leggere . . .

Share Button

Intervista di “OPEN” al Presidente Salvatore Salzano

“OPEN”, il giornale online fondato da Enrico Mentana, questa settimana parla di noi e del nostro impegno in Campania con un’intervista al Presidente Salvatore Salzano (clicca per leggere il suo commento).
Un servizio interessante, fateci sapere cosa ne pensate!

Clicca qui per l’articolo completo >> 

Share Button