Comunicati

COMUNICATO UFFICIALE MOVIMENTO CULTURALE IDEELIBERE 04/12/2015
Il 29 ottobre 2015, con documento regolarmente protocollato indirizzato al Sindaco‬ di Afragola e ad alcuni membri della giunta, abbiamo richiesto l’attivazione, per una diversa serie di ragioni, di un’unità operativa per mappare, monitorare e risolvere le criticità infrastrutturali presenti sul territorio. 
Dopo oltre un mese le nostre proposte, come i nostri appelli, sono ancora in attesa di un riscontro. 
Ora, pur volendo esigere una risposta in
 nome del rispetto o quantomeno della dovuta educazione istituzionale, ci limitiamo ad evidenziare che quanto sta accadendo in questi giorni – (crolli di edifici ad esempio) – dimostra che avevamo pienamente ragione, ed è bene aggiungere che tutti questi incommentabili disagi potevano (e dovevano) essere evitati con la normale solerzia che peraltro ci si aspetta sempre dagli organi competenti.
Speriamo davvero che il senso di responsabilità prevalga e che ci sia una svolta immediata, la città non merita tanta superficialità.

COMUNICATO UFFICIALE MOVIMENTO CULTURALE IDEELIBERE 31/01/2015
Auguriamo buon lavoro al nuovo Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Speriamo possa essere, con autorevolezza e imparzialità, il garante della Costituzione e dell’unità nazionale che occorre in questo periodo di mediocrità politica e crisi di rappresentanza. Buon lavoro!

COMUNICATO UFFICIALE MOVIMENTO CULTURALE IDEELIBERE 21/08/2014
“Viste le numerose segnalazioni provenienti dalla provincia di Napoli, riguardanti il ritrovamento quotidiano, da parte dei cittadini, di polveri sottili nelle strade e sui balconi; il Movimento Culturale Ideelibere, domattina, richiederà all’ARPAC un immediato e urgente accertamento. E’ spaventoso dover ancora riscontrare e denunciare simili accadimenti. Confidiamo nel pronto intervento delle autorità preposte, mentre dal canto nostro continueremo a mantenere alta l’attenzione e a vigilare, tenendovi costantemente aggiornati” 
(La Presidenza – Movimento Culturale Ideelibere)

COMUNICATO UFFICIALE MOVIMENTO CULTURALE IDEELIBERE 20/08/2014
Colmi di dolore, siamo vicini alla famiglia di James Foley, vittima di un’orrenda e inumana follia. Ricorderemo sempre il coraggio con cui ci ha raccontato il mondo in uno dei momenti più bui degli ultimi anni. Grazie di tutto Jim . . . Addio . . .

COMUNICATO STAMPA
In data 28/01/2014, il Movimento Culturale Ideelibere ha organizzato, presso il Teatro S.Anna di Afragola, un’iniziativa sui diritti delle donne.
L’evento è partito dalla proiezione di “North Country – Storia di Josey” : film drammatico ispirato al celebre caso giudiziario Jenson v. Eveleth Taconite Co, riguardante la storia di alcune lavoratrici che denunciarono con coraggio i continui abusi sessuali subiti in un ambiente di lavoro privo della benché minima tutela.
Al termine del film si è discusso della condizione della donna dall’ambito familiare a quello lavorativo, evidenziando come ancora oggi, complice una forte deriva culturale e un ipocrita opportunismo politico, si è lontani dal risolvere la questione.
I dati Istat da noi posti a supporto delle riflessioni fatte, delineano un quadro drammatico. Il nostro paese ha un tasso di occupazione femminile molto al di sotto della media europea (12 punti percentuali), con il Mezzogiorno addirittura distante 21 punti percentuali (dalla media ue).
La carenza e talvolta l’assenza di servizi pubblici adeguati (vedi questione asili nido) impedisce di fatto alle donne non solo l’accesso al mondo del lavoro, ma anche il proseguimento del percorso di studi.
Essere di fatto costrette a scegliere tra un attività retribuita, (e conseguente appagamento professionale), e la cura familiare, rende le dimensioni di un quadro inquietante. La percentuale di lavoratrici dipendenti che percepisce uno stipendio di due terzi più basso rispetto al valore mediano è superiore di ben 4 punti rispetto a quella dei lavoratori maschi, per non parlare dell’alta probabilità per le donne di svolgere un lavoro che richiede un livello di istruzione ben più basso di quello posseduto.
A fronte di un tema così delicato e attuale, non possiamo non rilevare come i tentativi di affrontarlo si sviluppino attorno a battaglie politiche populiste fondate sulla stessa mentalità discriminante alla base del problema (e i cui segni iniziano purtroppo a vedersi nel nostro impianto normativo).
L’iniziativa di cui sopra è solo la prima tappa di un percorso di discussione sui diritti delle donne che intendiamo portare avanti coinvolgendo anche altre realtà associative del territorio, e che confidiamo possa concludersi nella presentazione di proposte concrete agli organi competenti.

COMUNICATO STAMPA
Lunedì 4 Novembre 2013, alle ore 17.30, il Movimento Culturale Ideelibere presenterà alla cittadinanza il progetto “Terra È Vita” e il Protocollo d’intesa siglato con l’Istituto Comprensivo Europa Unita.
Con il sopracitato accordo, il Movimento Culturale Ideelibere si impegna a realizzare nel Rione Salicelle, (dove da decenni si segnala la costante assenza delle Istituzioni), attività culturali e sociali per gli studenti della scuola primaria e secondaria di primo grado, coinvolgendo anche i genitori e gli insegnanti in una collaborazione che sia il preludio a un più ampio progetto di riqualificazione del quartiere, ormai abbandonato al degrado e alla criminalità.
Si è ritenuto doveroso intervenire subito in un ambiente dove mancano punti di riferimento culturali, sociali e ricreativi, dove è compromessa anche solo la possibilità di vivere un’infanzia serena. È inaccettabile che in un paese che ha l’arrogante pretesa di definirsi civile, si debbano registrare ancora oggi storie drammatiche di bambini condannati a vivere senza futuro. Alla luce dei tanti aspetti presi in esame, si è considerato che il recupero dell’area deve partire da una vera e propria rivoluzione culturale, che inizi dalle nuove generazioni e che si articoli in percorsi di educazione ai valori del buon vivere e della legalità, al rispetto dell’ambiente e allo studio, fornendo altresì opportunità formative altrimenti precluse.
Si invita la S.V. a intervenire per essere testimoni di un processo di cambiamento radicale in una delle periferie più tormentate dell’area a Nord di Napoli. Appuntamento nell’auditorium dell’Istituto Europa Unita, Viale Europa – Rione Salicelle, Afragola 80021, (NA).
Per ulteriori informazioni scrivere a:
movimento.ideelibere@gmail.com
È gradito un cenno di adesione.
Fiduciosi in una risposta
Distinti Saluti
Movimento Culturale Ideelibere

COMUNICATO UFFICIALE MOVIMENTO CULTURALE IDEELIBERE 6/09/2013
“Da sempre attenti alla situazione siriana, abbiamo spesso denunciato il silenzio e l’ipocrisia della comunità internazionale (http://www.movimentoideelibere.org/?p=352), che ormai spudoratamente adotta diversi criteri di giudizio a seconda dello Stato coinvolto in una crisi (vedi parallelo Libia/Siria, senza voler banalizzare le notevoli differenze comunque esistenti tra le due situazioni). La voce degli interessi in ballo ha superato il grido delle decine di migliaia di vittime, donne e bambini inclusi. Non esiste coerenza nelle valutazioni delle Nazioni Unite se i criteri restano quelli attuali. Intanto, buona parte dell’opinione pubblica ignora quanto accade alle porte d’Oriente, quanto sangue si versa ogni giorno. Non vogliamo essere spettatori insensibili dell’ennesimo massacro che la storia ricorderà con rimpianto e amarezza. Per questo abbiamo deciso di investire energie e risorse per avviare una campagna di sensibilizzazione su quanto sta realmente accadendo in Siria (convegni, dibattiti, tavole rotonde, incontri con valutazioni politiche, storiche ed economiche), e abbiamo anche scelto di organizzare una raccolta di aiuti da inviare, con l’aiuto della Croce Rossa Italiana, a chi cerca di “sopravvivere” nelle zone più colpite dal conflitto. Sperando e confidando in una soluzione completamente diplomatica della crisi, abbiamo aderito alla giornata per la pace in Siria, indetta il 7/9/2013.”

COMUNICATO UFFICIALE MOVIMENTO CULTURALE IDEELIBERE (29/07/2013)
“Il Movimento Culturale Ideelibere si stringe attorno alle famiglie e agli amici delle 38 vittime della tragedia che ieri sera ha coinvolto un pullman di ritorno da una gita sul viadotto della A16 Napoli-Canosa, nella zona di Monteforte Irpino (Avellino). Nulla in questo momento può dare conforto, ma sappiate che in questi drammatici istanti ci uniamo alla vostra sofferenza, il vostro dolore è il nostro.Sciagure simili non dovrebbero mai accadere, auspichiamo che si faccia chiarezza sulle cause e che si provveda affinchè la sicurezza stradale, come ricordato dal Presidente della Repubblica, diventi priorità. Ci uniamo poi alla speranza e alle preghiere dei familiari e amici dei feriti, perchè possano tornare a casa in salute quanto prima. Siamo con voi”

COMUNICATO UFFICIALE MOVIMENTO CULTURALE IDEELIBERE (13/06/2013)
“Esprimiamo profonda solidarietà al ministro Kyenge per le parole offensive e disgustose che Le sono state rivolte dalla leghista Valandro. Non c’è modo per esprimere il nostro stato d’animo: frasi simili mortificano ogni valore su cui si fonda una comunità libera e civile. Non si può permettere a chi inneggia all’odio in modo così brutale di rivestire cariche pubbliche, tanto meno un partito può fare proprie idee di questo tipo che denotano solo una profonda e ingiustificata ignoranza. Cogliamo l’occasione per augurare un buon lavoro al ministro per la cooperazione internazionale e l’integrazione. Non si arrenda, siamo con Lei !!”
(La Presidenza – Movimento Culturale Ideelibere)

COMUNICATO UFFICIALE MOVIMENTO CULTURALE IDEELIBERE (22/04/2013)
“Il Movimento Culturale Ideelibere augura buon lavoro al Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano per il suo secondo mandato. Ci uniamo al duro richiamo rivolto questo pomeriggio ai partiti, che arroccati in tatticismi sterili e prese di posizioni aprioristiche hanno di fatto fermato il Paese ostacolando riforme fondamentali e necessarie. L’atteggiamento inadeguato di molte forze politiche ha portato in questi giorni a chiedere al nostro Presidente una rielezione inconsueta, che Lui ha accettato coraggiosamente con la consapevolezza di sacrificare, in un’ età già molto avanzata, tempo e affetti. Ammiriamo il coraggio e l’alto senso del dovere del Capo dello Stato, che oggi ha ribadito quanto noi da sempre affermiamo con forza e determinazione: l’importanza del confronto come strumento indispensabile nella discussione democratica. Noi saremo al suo fianco lottando ogni giorno per il rispetto dei diritti e valori su cui si fonda la nostra Costituzione. Buon lavoro !! ”
(La Presidenza – Movimento Culturale Ideelibere)

COMUNICATO UFFICIALE MOVIMENTO CULTURALE IDEELIBERE (21/03/2013):
“I soci, riunitisi in data 20/03/2013, considerato lo Statuto e presa visione della normativa vigente, hanno scelto il 6 aprile 2013 come data per la prima Assemblea del Movimento Culturale Ideelibere. Dovendosi votare per gli organi direttivi, verrà presto pubblicato un regolamento che permetterà a tutti gli iscritti di conoscere i ruoli e le modalità per presentare la propria candidatura.”

COMUNICATO UFFICIALE MOVIMENTO CULTURALE IDEELIBERE (21/03/2013)
Oggi è la giornata mondiale contro il razzismo, che sia solo un’occasione per ripetere quello che va proclamato ogni giorno: NO ad ogni forma di discriminazione. Scegliamo di celebrare quest’iniziativa con un grande pensiero di Martin Luther King: “Ai nostri più accaniti oppositori noi diciamo: Noi faremo fronte alla vostra capacità di infliggere sofferenze con la nostra capacità di sopportare le sofferenze; andremo incontro alla vostra forza fisica con la nostra forza d’animo. Fateci quello che volete e noi continueremo ad amarvi. Noi non possiamo in buona coscienza, obbedire alle vostre leggi ingiuste, perché la non cooperazione col male è un obbligo morale non meno della cooperazione col bene. Metteteci in prigione e noi vi ameremo ancora. Lanciate bombe sulle nostre case e minacciate i nostri figli e noi vi ameremo ancora. Mandate i vostri incappucciati sicari nelle nostre case nella notte, batteteci e lasciateci mezzi morti e noi vi ameremo ancora. Ma siate sicuri che noi vi vinceremo con la nostra capacità di soffrire. Un giorno noi conquisteremo la libertà, ma non solo per noi stessi: faremo talmente appello al vostro cuore ed alla vostra coscienza che alla lunga conquisteremo voi e la nostra vittoria sarà una duplice vittoria. L’amore è il potere più duraturo che vi sia al mondo.” (da La forza di amare)

COMUNICATO UFFICIALE MOVIMENTO CULTURALE IDEELIBERE (14/03/2013):
“Il Movimento Culturale Ideelibere accoglie con gioia l’elezione al soglio pontificio di papa Francesco I. Che si riparta dagli ultimi, dai più poveri. Che si consideri l’umiltà e la semplicità come luce in questi tempi bui. Distinti saluti e buon lavoro”
(La Presidenza –  Movimento Culturale Ideelibere)

COMUNICATO UFFICIALE MOVIMENTO CULTURALE IDEELIBERE (5/03/2013):
“Quello di stasera è un dramma, non c’è altro modo per descriverlo. Possiamo stare a guardare, assistere mentre questa città perde una dopo l’altra le possibilità che le garantivano un futuro, oppure possiamo reagire, subito. Da domani, e nei prossimi giorni, contatteremo le istituzioni e la fondazione proponendo un piano a sostegno della città della scienza, per quel che resta e per sensibilizzare alla ricostruzione sul territorio. Ci uniremo ad altre organizzazioni, chiederemo il vostro aiuto, e non ci tireremo indietro. Non resteremo a guardare!! Come organizzazione siamo nati per questo, per lavorare da subito a un futuro diverso da quello che si prospetta. Non arrendiamoci, ricominciamo da qui . . .”

COMUNICATO UFFICIALE MOVIMENTO CULTURALE IDEELIBERE (4/03/2013):
“L’arte è l’espressione del pensiero più profondo nel modo più semplice.” (Albert Einstein)
“Se il mondo fosse chiaro, l’arte non esisterebbe.” (Albert Camus)
“L’arte non è una forma di propaganda, ma una forma di verità.” (John Fitzgerald Kennedy)
Difendere e diffondere la cultura in ogni sua forma significa lottare per stimolare il pensiero in un momento storico dove ogni cosa tende a trasformarci in automi. Il Movimento Culturale Ideelibere è dunque lieto di comunicare che una sala della sede sarà perennemente allestita ad area espositiva. Fotografie, dipinti e ogni altra forma d’arte si alterneranno periodicamente nei nostri locali dove organizzeremo eventi per ammirare e riflettere insieme.

COMUNICATO UFFICIALE MOVIMENTO CULTURALE IDEELIBERE (23/02/2013):
“Un grazie sentito va a chi ha creduto in noi dal primo momento, a chi ci ha dato fiducia, a chi continua a sperare, a chi come noi non si è arreso, a chi lotta ogni giorno. Grazie a chi ha partecipato ieri al nostro evento, a chi ci ha sostenuto, a chi si è iscritto, a chi ci ha dato consigli, a chi è venuto da lontano solo per ascoltarci. Grazie a tutti, senza di voi questo resterebbe solo un sogno. Ricominciamo da qui, insieme.”
(La Presidenza- Movimento Culturale Ideelibere)

COMUNICATO UFFICIALE MOVIMENTO CULTURALE IDEELIBERE (19/02/2013):
“Domani, 20 Febbraio, saremo per le strade di Napoli con l’iniziativa:
“LA TUA IDEA PER LA CITTA'”
Ogni cittadino potrà scrivere la sua proposta per la città, potrà segnalare problemi o tematiche su cui vuole attirare l’attenzione. Terremo in considerazione tutte le idee che riceveremo, ma, per cominciare, ne sceglieremo tre da usare come punti di partenza. Venerdì 22 Febbraio, alle 17:00, presso il Teatro del Convitto Nazionale, comunicheremo quali spunti abbiamo scelto. La città è nostra, questo paese è nostro, possiamo cambiarlo, insieme. Ricominciamo da qui, dalle IDEE . . .”

COMUNICATO UFFICIALE MOVIMENTO CULTURALE IDEELIBERE (17/02/2013):
“Come da bambini: “Le donne non si toccano neanche con un fiore” . NO ALLA VIOLENZA SULLE DONNE. Gridiamolo ogni giorno, contro i luoghi comuni, contro ogni forma di discriminazione, da chiunque provenga. Per una società diversa dove poter far crescere una bambina senza averla condannata alla paura. Ricominciamo da qui . . . “

COMUNICATO UFFICIALE MOVIMENTO CULTURALE IDEELIBERE (4/02/2013):
“Oltre ciò che sta accadendo alla Brau in questi giorni, moltissimi sono i disagi, sempre in merito al servizio bibliotecario, anche in provincia. La biblioteca di Afragola, per esempio, è aperta la mattina dal lunedì al venerdì e SOLO il martedì e giovedì anche di pomeriggio dalle15.00 alle 18.00. Gli studenti,e i cittadini tutti, di fatto usufruiscono di un servizio ridotto che non risponde neanche minimamente alle loro esigenze. Tanto la situazione della Brau, quanto quella della Biblioteca di Afragola, saranno, a partire dalla prima assemblea, messe al centro della nostra agenda. Prolungamenti degli orari, ammodernamento delle strutture e aggiornamento dei testi, saranno i passaggi chiave del piano che presenteremo alle istituzioni. Nelle biblioteche occorre potenziare le attività di ricerca e incoraggiare l’organizzazione di iniziative culturali per rendere questi luoghi veri e propri centri di studio, eccellenze di una comunità che ha deciso di investire nella cultura e nel futuro. Troppe volte la classe politica locale ha speculato su simili disagi facendo promesse che mai ha rispettato. É giunta l’ora di invertire questa squallida tendenza, non ci si ricorda dei problemi solo in campagna elettorale per poi dimenticarsene a giochi fatti. La cultura e i servizi dei cittadini non sono oggetto di trattative, ve lo ricorderemo in ogni momento e fino a quando non raggiungeremo gli obiettivi prefissati.”
(La Presidenza -Movimento Culturale Ideelibere)

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *